Al Lettore

Ancora indagini; qualcuna vecchia, qualcuna nuova e quelli sono forse in correlazione in quanto la somiglianza fra i due oggetti avvistati è davvero notevole.(Castelvetrano - luglio 1968) - (Gela - giugno 1968)

Per ovvi motivi garantisco sulla sincerità del coordinatore provinciale C. U. N. prof. Vito Piero Di Stefano, che ha ricordato un episodio della sua vita collegato con eventi a quel tempo più grandi di lui. Ed anche la testimonianza del caso di Gela, avvenuta nello stesso periodo temporale è stata resa da un nostro amico da tanti anni.

Per restare in famiglia, riporto il mio resoconto di un qualcosa che ha scosso la mia tranquillità ed ha lasciato un segno che, a dispetto del mio ruolo di investigatrice socia C. U. N. e di presidente di questa Associazione, ancora ricordo con una certa emozione.(Palermo 16 marzo 2006)

Una puntata nella poesia ritengo sia una cosa sempre gradevole: ebbene, in questo numero inseriremo tre poesie, Al di là delle stelle, Il Tempo, Sulla Rupe, scritte da mio suocero, Giuseppe Di Stefano, che ricordo con grande affetto.

Credo che per questa volta possa bastare. A risentirci al prossimo numero con una serie di indagini che stiamo concludendo in questo periodo.

Il Presidente

Salvatrice Migliaccio

back