AL LETTORE

Reduci di una splendida ed emozionante giornata (31 maggio 2003) in cui siamo stati testimoni dell’ investitura a Cavaliere Coordinatore regionale C.U.N. dott. Attilio Consolante, avvenuta nella splendida cornice del Duomo di Monreale ed in presenza delle massime autorità religiose, in particolare del Cardinale Carlo Furno, Gran Maestro dell’Ordine, ci sentiamo onorati di avere ricevuto il suo invito che ci ha permesso di poter essere stati vicini in un giorno coś particolare a quello che riteniamo un sincero dell’ordine equestre del Santo Sepolcro del ed eccezionale amico.

Fra le personalità presenti rammentiamo il Presidente dell’ A.R.S. Siciliana On.le Guido Lo Porto che tra l’ altro ha ricevuto il titolo di Commendatore, e l’On. le Bartolo Sammartino, Direttore del  pregevole V Corso di Studi Politici e Culturali, da cui è partito lo spunto per le osservazioni fatte appresso.

Questo mese abbiamo ritenuto interessante presentare un articolo che in un certo senso esprime il pensiero del gruppo ufologico presente nell’ Associazione. Detto articolo, "Il problema del non contatto", scritto a quattro mani dalla sottoscritta e dal Coordinatore provinciale C.U.N. - Palermo, Vito Piero Di Stefano, intende porre un punto, da cui ricominciare, s’ intende, per far si che sia stimolata una riflessione da parte di ogni lettore e che questa riflessione sia libera, costruttiva ed interessante al fine dell’ evoluzione del pensiero ufologico in generale.

Il Presidente

Salvatrice Migliaccio

back