AL LETTORE

Benvenuti nel nuovo anno! Anche se con un po’ di ritardo, ma la creazione di un nostro sito ci ha impegnato tutti ed in maniera pesante. Era giusto farlo affinché chi ci conosce potesse avere l’ opportunità di seguirci anche a distanza ed eventualmente di poterci contattare in maniera semplice e veloce. I “tecnici” Vito Piero Di Stefano e Vincenzo Zora dopo ampio dibattito (si dice così…) hanno ritenuto opportuno organizzarlo per come lo vedrete. Anche io ho detto la mia, (per fortuna loro ogni tanto) costringendoli ad un lavoro di revisione anche quando sembrava tutto a posto. Ma tant’è. Una creazione di un progetto logico partendo da zero richiede la collaborazione fattiva di tutto il gruppo affinché tutti abbiano la possibilità di esprimere la loro posizione ed affinché alla fine il risultato sia veramente la sinergia dei vari apporti dettati da culture diverse e da diverse esperienze. E’ chiaro che, per chi ci vedrà, avremo orecchie per accogliere eventuali suggerimenti ed apportare modifiche o miglioramenti.

Riteniamo che sia stato fatto un buon lavoro. Ma non ci siamo fermati solo a questo.

Infatti dopo una lunga gestazione abbiamo tirato le somme di una indagine multiforme e complessa relativa ad un giovane testimone di due esperienze: una “normale” ufologica ed una un po’ anomala che può investire anche l’aspetto ufologico. Detta indagine è stata pubblicata su Ufo Notiziario del dicembre-gennaio 2004 ove rimandiamo per maggiori dettagli.

Un saluto ed un a rivederci a tutti.

                                                          Il Presidente            

                                                       Salvatrice Migliaccio

back