Al Lettore

I giorni 29-30-31 marzo sono stati testimoni di una gita fuori porta nella Repubblica del Titano per assistere al Simposio mondiale ufologico indetto dal C.U.N., che resiste da undici anni a questa parte e svolto in condizioni difficili in quanto la guerra in Iraq si stava svolgendo giÓ da qualche giorno. Oltre che l'organizzazione del Simposio ne abbiamo risentito anche noi in quanto negli aeroporti i controlli sono stati condotti con cura particolare e con notevole perdita di tempo, purtroppo necessaria per evitare che si dovessero correre rischi di qualsiasi tipo.

Ci˛ nonostante lo sforzo organizzativo coordinato dal Presidente del C. U.N., Roberto Pinotti e da tanti altri soci del C. U. N. stesso ha consentito che questa manifestazione comunque si facesse e che l'informazione relativa all'argomento UFO fosse anche in momenti difficili a disposizione di esperti del settore e di un folto pubblico di appassionati e curiosi del fenomeno.

Un grazie alla cortesia e disponibilitÓ degli abitanti di San Marino che ci hanno fatto sentire come a casa nostra ed un complimento alle bellezze storiche di questo piccolo Stato.

Speriamo per gli anni a venire di ritrovarci ancora insieme a goderci le novitÓ che indubbiamente ci saranno.

 

Salvatrice Migliaccio

 

back